• Abbonati
Va al pescara

Atalanta, Stendardo saluta i tifosi: “Obbedisco a regole societarie crudeli”

Attraverso il proprio profilo Twitter il difensore dell'Atalanta ha salutato i supporters bergamaschi prima del suo trasferimento al Pescara

Attraverso il proprio profilo Twitter il difensore dell'Atalanta Guglielmo Stendardo ha salutato i tifosi bergamaschi prima del suo trasferimento al Pescara.

“Siamo arrivati, mio malgrado, al momento dei saluti - si legge -. Con non poca incredulità mi svesto di questi emblematici colori che comunque continuerò ad ammirare. Ora però, dovendo ubbidire a legittime regole societarie, talvolta crudeli ed in certi casi inopportune, sento l’obbligo di rivolgere a tutti i tifosi ed all'intera città di Bergamo un saluto affettuosissimo ed un ringraziamento enorme per l’ospitalità riservatami in questi anni e per l’opportunità regalatami di verificare, quanto sempre sostenuto e vissuto sulla propria pelle, che solo attraverso la tenacia, il coraggio, l’emblematica laboriosità, l’attaccamento alle proprie radici, la salvaguardia del proprio territorio e l’amministrazione dell’intera città, si costruisce una Comunità vincente. Un arricchimento culturale che custodirò tra le cose più significative che mi accompagneranno lungo il viaggio della vita”.

Stendardo lascia Bergamo e l'Atalanta dopo avere collezionato 116 presenze e 7 reti in maglia nerazzurra.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI