Nel bresciano

Stroncato da meningite fulminante, muore imprenditore 59enne

Secondo le ipotesi dei sanitari dovrebbe trattarsi di infezione batterica da meningococco di tipo C, lo stesso delle due studentesse della Statale di Milano morte una il 26 luglio e l’altra il 30 novembre

Stroncato da una meningite fulminante. Vittima un imprenditore di 59 anni, residente a Cologne, nel bresciano. L’uomo, padre di due figlie, era stato ricoverato in ospedale venerdì per febbre alta, ed è deceduto nella mattinata di sabato 10 dicembre all’ospedale Mellini di Chiari.

Dopo le due studentesse morte per meningite all’Università Statale di Milano (LEGGI) cresce la paura in Lombardia. Secondo le ipotesi dei sanitari si dovrebbe trattare di infezione batterica da meningococco di tipo C, lo stesso delle due studentesse scomparse una il 26 luglio e l’altra il 30 novembre. Già scattata la profilassi.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI