Quantcast
Stipendi, Bergamo settima provincia lombarda e Milano si conferma leader - BergamoNews
La classifica

Stipendi, Bergamo settima provincia lombarda e Milano si conferma leader

Lo attesta Geography Index 2016, classifica che rileva la retribuzione media annua tra i dipendenti del settore privato

In provincia di Bergamo chi lavora nel settore privato ha una retribuzione media di 29.280 euro lordi annui. Lo attesta Geography Index 2016, classifica elaborata dall’Osservatorio JobPricing in collaborazione con Repubblica.it, che rileva la retribuzione media nelle 110 province italiane tra i dipendenti del settore privato.

La Bergamasca, al settimo posto in Lombardia, come nel 2015 si piazza al 26° posto nella classifica nazionale, che vede una retribuzione media lorda annua pari a 29.176 euro (28.653 euro nel 2015, ndr). Milano svetta al primo posto della classifica nazionale (e quindi regionale) con 34.414 euro lordi annui.

In Lombardia seguono Monza con 31.874 euro di media, Lecco con 30.102, Mantova con 29.504, Cremona con 29.490 e Como con 29.410. Brescia è sotto, con 28.955 euro. Fanalino di coda a livello nazionale si attesta Lecce con 23.001 euro all’anno.

LA TOP 10

La classifica

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI