Quantcast
Tentorio: "Voto No, è una riforma peggiorativa" - BergamoNews
Verso il voto

Tentorio: “Voto No, è una riforma peggiorativa”

Franco Tentorio, consigliere comunale di Bergamo, spiega i tre motivi per cui votare No al referendum costituzionale di domenica 4 dicembre 2016.

Franco Tentorio, consigliere comunale di Bergamo, spiega i tre motivi per cui votare No al referendum costituzionale di domenica 4 dicembre 2016.

“Non si fanno modifiche per il piacere di farle, ma perché devono avere un fine ben preciso – afferma Franco Tentorio, consigliere comunale – Voto No per il giudizio di merito: questa riforma è peggiorativa per la vita del Paese; questa riforma costituzionale è legata ad una legge elettorale che premia chi raggiunge il 25% dei voti; infine voto No, perché le forze politiche vicine a me, mi influenzano e conta molto il mio giudizio su Renzi, che è negativo”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI