Quantcast
Giorgio Gori: "Voto Sì, per un'Italia più forte in Europa e per la crescita economica" - BergamoNews
Verso il voto

Giorgio Gori: “Voto Sì, per un’Italia più forte in Europa e per la crescita economica”

Il Sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, spiega le sue ragioni per il Sì alla riforma costituzionale che i cittadini italiani sono chiamati a votare con il referendum di domenica 4 dicembre.

Il sindaco Giorgio Gori chiude la nostra carrellata di politici che hanno lanciato i loro appelli spiegando le ragioni del Sì o del No per il referendum costituzionale di domenica 4 dicembre.

“Sono per una democrazia che non solo discute, ma agisce e fa le cose bene e presto – conclude Giorgio Gori -. Io non amo gli alibi, da troppo tempo sento dire dai politici da quelli che stanno al parlamento e al governo ‘non abbiamo potuto fare le cose perché questo paese è ingovernabile’. Gli italiani vogliono decidere in democrazia, avere tute le garanzie che nessuno abbia troppo potere, ma dare una responsabilità chiara per poter poi alla fine giudicarlo. E invito tutti ad andare a votare”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI