Bergamo

Controlli all’ortomercato: irregolarità per l’assunzione di alcuni lavoratori

Dalle prime ore della mattinata di sabato 26 novembre sono in corso controlli congiunti all’ortomercato di Bergamo da parte della direzione del lavoro di Bergamo, della Guardia di Finanza e dei carabinieri del Comando provinciale e del nucleo carabinieri ispettorato del lavoro di Bergamo.

Sono state sottoposte a verifica circa venti aziende venditrici e al momento sono state riscontrate diverse irregolarità. In particolare quattro cooperative avrebbero affittato lavoratori da soggetti che non avevano titolo.

L’operazione, programmata da tempo, voleva fare luce su una realtà che coinvolge molte aziende e diverse decine di lavoratori.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI