Quantcast
Povia a BgNews: "Nessuno può annullare il mio concerto a Zogno contro la teoria gender" - BergamoNews
Il video

Povia a BgNews: “Nessuno può annullare il mio concerto a Zogno contro la teoria gender” video

Povia in un video risponde al Circolo di Rifondazione Comunista delle Valli Brembana e Imagna che, martedì 18 ottobre, in una nota ha condannato “fermamente l’iniziativa omofoba e allarmista promossa dall’Amministrazione Comunale di Zogno" in programma per martedì 25 ottobre.

Povia in un video risponde al Circolo di Rifondazione Comunista delle Valli Brembana e Imagna che, martedì 18 ottobre, in una nota ha condannato “fermamente l’iniziativa omofoba e allarmista promossa dall’Amministrazione Comunale di Zogno, a guida Lega Nord, e dall’oratorio di Zogno sulla fantomatica ‘teoria gender’ dove come relatore interverrà – oltre al noto cantautore Povia le cui provocazioni omofobe sono risapute – il discutibile Gianfranco Amato, personaggio piuttosto conosciuto per le autocelebrate visioni mistiche e per le proprie posizioni intolleranti, omofobe e razziste”.

Povia interverrà all’incontro “La sfida dell’ideologia gender alla famiglia” promosso dal Comune di Zogno per martedì 25 ottobre al Cinema Trieste, in via XI Febbraio, in collaborazione con l’Oratorio.

Ecco che cosa ha detto Povia in un video.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
gender zogno
Rifondazione comunista
Serata “anti-gender” a Zogno: “Evento oscurantista, Comune e parrocchia rinuncino”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI