Quantcast
Addio a Dario Fo, giullare, artista, Nobel: la nostra intervista - BergamoNews
Il lutto

Addio a Dario Fo, giullare, artista, Nobel: la nostra intervista

Era nato a Sangiano, in provincia di Varese, il 24 marzo del 1926. Con la moglie Franca Rame, morta nel 2013, aveva di fatto rivoluzionato il mondo artista italiano

Nel giorno in cui Stoccolma assegna il Nobel alla Letteratura, muore un premiato illustre (nel ’97): Dario Fo. Giullare, artista. Da un paio di settimane era ricoverato all’ospedale Sacco di Milano per un problema polmonare.

Fo era nato a Sangiano, in provincia di Varese, il 24 marzo del 1926. Con la moglie Franca Rame, morta nel 2013, aveva di fatto rivoluzionato il mondo artista italiano.

Il Telegraph lo ha messo al settimo posto nella classifica dei “geni viventi” (unico italiano, al primo posto il chimico Albert Hoffman, inventore dell’Lsd, e Tim Berners-Lee, ideatore del World Wide Web.

La nostra Stefania Burnelli l’aveva intervistato a Cesenatico poche settimane fa, l’11 settembre.

L’INTERVISTA COMPLETA QUA

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Dario Fo
L'intervista
Dario Fo: il mio rapporto con Dio? Un mistero buffo che scopro nei testi
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI