A napoli

Pubblicano il suo video hot sul web, 31enne si toglie la vita

Un video hot diffuso sui social. E' iniziato così l'incubo di Tiziana Cantone, trovata impiccata con un foulard nella casa in cui viveva con la mamma, a Casalnuovo di Napoli

Un video hot diffuso sui social. E’ iniziato così l’incubo di Tiziana Cantone, trovata impiccata con un foulard nella casa in cui viveva con la mamma, a Casalnuovo di Napoli.

La giovane, 31 anni, aveva condiviso alcuni filmati hard con degli amici su Whatsapp, ma è bastato veramente poco perché quei video diventassero virali anche su Facebook, Twitter e Youtube.

Un gioco che si è trasformato prima in condanna e poi in tragedia. Da quel momento, infatti, la vita della ragazza è radicalmente cambiata: dall’entrata in depressione, fino all’estremo gesto.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI