Quantcast
“Piazza Vecchia verde? Guardate le foto: i monumenti non sono protetti” - BergamoNews
La lettera

“Piazza Vecchia verde? Guardate le foto: i monumenti non sono protetti”

Sono tante le voci di protesta che in questi giorni si sono alzate nei confronti di “piazza Vecchia verde”: tra queste anche quella di una nostra lettrice che contesta la mancata protezione del patrimonio artistico.

In piazza Vecchia è ormai tutto pronto per la sesta edizione de “I maestri del paesaggio” che apre i battenti mercoledì 7 settembre: il classico “verde” quest’anno si è arricchito con una passerella lunga una sessantina di metri e alta quattro che sta scatenando polemiche.

Tra queste anche quella della nostra lettrice Francesca Buonincontri che del progetto contesta principalmente la mancata protezione del patrimonio artistico.

“Spettabile Redazione di Bergamonews,

allego foto dei lavori  in corso in Piazza Vecchia per la cosiddetta passerella verde e, pur dichiarandomi assolutamente contraria a questo tipo di manifestazioni invasive perché le ritengo non appropriate al carattere del luogo, prendo atto delle autorizzazioni rilasciate dalla Giunta comunale e dalla competente Soprintendenza.

piazza vecchia

Tuttavia mi chiedo perché non vengano adottate  le necessarie misure di protezione del patrimonio artistico a fronte di movimentazioni di travature ingombranti, di ghiaione e di pesanti vasi con piante: la fontana del Contarini e i pilastri del Palazzo della Ragione appaiono privi di involucri protettivi, le pavimentazioni della piazza e del portico del Palazzo, già compromesse dalle precedenti manifestazioni e mai riparate in modo appropriato, sono di nuovo solcate da automezzi pesanti e sottoposte a gravose sollecitazioni.

Distinti saluti

Francesca Buonincontri”.

piazza vecchia
Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI