Quantcast
Filmava sotto le gonne delle donne in autobus e nel centro commerciale: 24enne in manette - BergamoNews
L'operazione

Filmava sotto le gonne delle donne in autobus e nel centro commerciale: 24enne in manette

Quando l’hanno arrestato gli agenti del commissariato Quarto Oggiaro hanno trovato sul suo cellulare una vera e propria collezione di foto osè. Tutte rubate alle vittime.

A finire in mantette è stato un 24enne egiziano, regolare e incensurato, residente a Milano. Sugli autobus filmava col cellulare le scollature delle donne e sotto le loro gonne, nei centri commerciali riusciva a registrare da sotto la porta dei bagni. E proprio nel centro commerciale Portello di Milano è stato arrestato dagli agenti che lo stavano pedinando da giorni dopo le denunce arrivate da parte di alcune vittime che si erano accorte della molestia ricevuta.

Ai poliziotti che l’hanno fermato il ragazzo ha detto che lo faceva per collezionismo, e che le immagini non sarebbero mai state utilizzate se non da lui per rivederle in privato.

L’arresto del 24enne è stato convalidato, ma poco dopo rimesso in libertà con l’obbligo di firma.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI