In repubblica ceca

Bike Trial, il bergamasco Luca Tombini sul podio finale del campionato mondiale

Non è andata bene come una settimana fa, quando vinse la prima prova del WBC 2016 a Blansko, in Repubblica Ceca. Sabato 13 agosto, infatti, l’atleta di Treviolo ha chiuso al settimo posto, riuscendo comunque a conquistare un ottimo terzo posto nella classifica generale del campionato mondiale di Bike Trial.

A causa di una brutta caduta durante il primo giro, Tombini ha vissuto la gara tra mille difficoltà, con un labbro rotto. Il 21enne non si è fatto intimorire dalla ferita e ha continuato la corsa, chiudendo al settimo posto.

Settimo posto che gli ha permesso di arrivare sul podio mondiale.

“Un grande grazie al tecnico Luca Berizzi e agli sponsor Hoval e Pony Spa” fanno sapere dall’entourage di Tombini.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI