• Abbonati
Il comunicato

“Dedizione e intelligenza per Bergamo”: il sindaco Gori saluta l’ex Prefetto Ferrandino

“Ringrazio Sua Eccellenza il Prefetto Francesca Ferrandino per la dedizione e l’intelligenza con cui si è dedicata in questi anni al suo incarico a Bergamo. Per l’Amministrazione comunale del capoluogo e per me personalmente è stata un punto di riferimento autorevole, di grande equilibrio e di costante disponibilità”. Così il sindaco di Bergamo Giorgio Gori ha commentato la notizia appresa poco fa del trasferimento del Prefetto Francesca Ferrandino, a Bergamo dal novembre del 2013 dopo l’esperienza di circa tre anni ad Agrigento.

“Le auguro – prosegue Gori – perciò un buon lavoro anche a Messina, dove viene chiamata a riconoscimento delle sue indubbie capacità. Allo stesso modo accolgo con il più caloroso benvenuto il nuovo Prefetto, Giovanna Costantino, in arrivo da Livorno. Anche a lei, a nome dell’Amministrazione comunale e di tutta la città di Bergamo, auguro buon lavoro e assicuro fin d’ora la piena collaborazione da parte delle istituzioni locali.”

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI