Pontirolo, una mozione per risolvere il problema dei blackout in paese - BergamoNews
Bassa

Pontirolo, una mozione per risolvere il problema dei blackout in paese

Sarà oggetto di una mozione il black out che, nel corso degli ultimi giorni, ha colpito Pontirolo Nuovo. L'interpellanza, redatta dai banchi dell'opposizione, ha carattere d'urgenza e pone la lente d'ingrandimento sull'argomento sicurezza che, complice l'assenza dell'illuminazione pubblica, verrebbe quindi minacciata.

Sarà oggetto di una mozione il black out che nel corso degli ultimi giorni ha colpito Pontirolo Nuovo. L’interpellanza, redatta dai banchi dell’opposizione, ha carattere d’urgenza e pone la lente d’ingrandimento sull’argomento sicurezza che, complice l’assenza dell’illuminazione pubblica, verrebbe quindi minacciata.

“Numerosi cittadini mi hanno scritto nei giorni scorsi per segnalare questo problema – ha fatto sapere il Consigliere di minoranza Alessandro Vigentini – . Diverse le strade che, nei giorni scorsi, erano al buio totale, private completamente dell’illuminazione pubblica. Già tempo fa avevo interessato l’assessore competente, nonché vicesindaco Pierangelo Bertocchi, ottenendo parole confortanti che, però, non hanno avuto un seguito concreto. Ora la situazione sta diventando insopportabile, per questo mi aspetto una soluzione tempestiva e definitiva. I nostri cittadini meritano di vivere in tranquillità anche durante le ore notturne. Un’adeguata illuminazione contribuisce alla costruzione di un paese tranquillo e sicuro”.

Nella mozione, inoltre, è chiara la volontà da parte del consigliere Vigentini il quale, per risolvere il problema, chiede, oltre all’istituzione di iniziative finalizzate alla prevenzione dei black out, anche di prevedere, un idoneo stanziamento di risorse per minimizzare il rischio di buio in paese.

“A Pontirolo – ha replicato il sindaco Gigliola Breviario – non c’è un’emergenza black out, e il paese non è ‘al buio’ anche per merito dei suoi cittadini sempre molto attenti che, in caso di anomalia, sanno a chi rivolgersi. Tuttavia, non sottovaluto ne banalizzo il problema. Per quanto riguarda l’impianto di illuminazione, quello cittadino è stato appena rifatto, in modo che potesse comportare anche un corposo risparmio per le casse comunali”.

Poi lancia una frecciata a Vigentini: “La mozione in questione è arrivata prima ai giornali che alla sottoscritta”.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it