Quantcast
Turisti da tutto il mondo, babele di lingue sulla passerella di Christo - BergamoNews
Le interviste

Turisti da tutto il mondo, babele di lingue sulla passerella di Christo video

Un milione di visitatori circa previsti in soli 15 giorni. Turisti e turiste sono giunti da tutti il mondo per ammirare la passerella di Christo: ne abbiamo intervistati alcuni.

Un milione di visitatori circa previsti in soli 15 giorni. Turisti e turiste sono giunti da tutti il mondo per ammirare la passerella di Christo sulle acque del lago d’Iseo.

Ne abbiamo intervistati alcuni. Come Eugenia e Victoria, dalla Russia; Ellen e Kevin, da Bulgaria e Inghilterra; Christoper e Maria, Stephanie e Mara dalla Germania; oppure Heinz, dalla Svizzera.

“L’opera di Christo? Ci è piaciuta moltissimo”, affermano Eugenia e Victoria da San Pietroburgo.

“Ci siamo tornati due volte, una durante il giorno e una durante la sera per vedere la differenza”, continuano Ellen e Kevin.

Per Mara, invece, camminare sulla passerella “E’ un po’ come andare in pellegrinaggio. Mi ha donato un’incredibile sensazione di pace”.

Infine, “Come può non piacere?”, si domanda Heinz. “Del resto, è la prima volta in 2mila anni che si può camminare sulle acque”.

 

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI