Quantcast
Floating Piers, la passerella è gratis e non si prenota: le istruzioni per arrivarci - BergamoNews
Il vademecum

Floating Piers, la passerella è gratis e non si prenota: le istruzioni per arrivarci

Abbiamo creato una sorta di vademecum con tutti i consigli utili per raggiungere la passerella: dall'auto al bus, dal treno al battello.

Ormai ci siamo: il prossimo 18 giugno si inaugurerà sul lago d’Iseo The Floating Piers”, l’installazione del visionario artista bulgaro Christo. L’arcinota passerella collegherà la sponda bresciana del lago con Montisola e l’isola di San Paolo in un surreale percorso a pelo d’acqua.

Abbiamo creato un vademecum con tutti i consigli utili per raggiungere la passerella. Per sapere come accedere all’opera che rivoluzionerà il lago d’Iseo, e capire come raggiungerla comodamente in auto, treno, bus o battello, basta cliccare QUI.

All’interno dell’articolo troverete tutte le istruzioni necessarie per arrivare a Sulzano (il principale punto d’accesso alla passerella, ndr) attraverso il mezzo di trasporto più adatto alle vostre esigenze. Inoltre, potrete ammirare video e immagini della passerella, orientarvi con mappe e link utili per organizzarvi e prepararvi al meglio a quello che, almeno sulle sponde del lago d’Iseo, è già considerato l’evento dell’anno.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI