• Abbonati
Il dopo-reja

Gasperini rescinde col Genoa, Atalanta sempre più vicina: in settimana la firma

Ormai restano pochissimi dubbi: Gian Piero Gasperini sarà il nuovo allenatore del’Atalanta.

Il tecnico piemontese sabato pomeriggio si è incontrato col presidente del Genoa Enrico Preziosi col quale ha trovato l’accordo per la rescissione consensuale del contratto (che sarebbe dovuto durare altri due anni), con una buonuscita che ha messo tutti d’accordo.

Ora Gasperini è libero di cercarsi una nuova sistemazione.

Che ha già praticamente trovato, a Bergamo. Con Antonio Percassi e Giovanni Sartori l’accordo è stato raggiunto venerdì 3 giugno, nel pomeriggio. Manca solo la firma, che dovrebbe arrivare già all’inizio della prossima settimana.

L’Atalanta, dunque, ha trovato il suo nuovo tecnico, dopo la trattativa decollata e poi sfumata con Cesare Prandelli, dopo l’intesa raggiunta e poi clamorosamente sfumata con Rolando Maran, ora la telenovela sembra destinata a chiudersi con l’arrivo di un allenatore, Gasperini appunto, che ha tutte le carte in regola per aprire un ciclo vincente sotto le Mura venete.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI