L'annuncio

Né bici né pedoni: alla passerella di Christo si arriverà solo con le navette

La passerella di Christo blindata come non mai.

È notizia dell’ultim’ora quella che annuncia il divieto che scatterà dal 18 giugno al 3 luglio prossimi, data di apertura e chiusura dell’opera “The floating piers” che metterà il Sebino intero sotto i riflettori di tutto il mondo: sarà impossibile raggiungere il luogo di partenza della passerella a piedi o in bici.

“Motivi di sicurezza” fanno sapere organizzatori e istituzioni. Sarebbe infatti troppo pericoloso, per chi decidesse di spostarsi a Sulzano con i più classici mezzi sostenibili, dal momento che nella cittadina bresciana le strade sono per lunghi tratti strette e prive di marciapiedi.

Così, tutti i visitatori saranno costretti a servirsi delle navette messe a disposizione dagli organizzatori.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Passerella di Christo: a che punto siamo
Il racconto
Christo senza privacy, la nostra Bond Girl svela la passerella
Christo 3
Letto per voi
Lago d’Iseo nella top ten delle mete 2016 con la passerella di Christo, ecco tutte le info
panoramico piatto christo
L'idea
Piatto di lago, omaggio a Christo: al Panoramico di Fonteno
Passerella Christo
Sebino
Passerella di Christo, è già caccia al biglietto dei battelli: oltre 6mila venduti in un giorno
Christo
La polemica
Legambiente: “Con la passerella di Christo, aumenti ingiustificati dei traghetti”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI