Quantcast
Casnigo, bimba di 10 anni si accascia al maneggio: è grave - BergamoNews
Il malore

Casnigo, bimba di 10 anni si accascia al maneggio: è grave

Momenti di grande paura per una bimba di 10 anni colta da malore all'improvviso: in arresto cardiaco e stata poi stabilizzata con un defibrillatore e portata in elicottero all'ospedale di Bergamo.

Si trovava al maneggio di via Lungo Romna a Casnigo, nella zona della Baia del Re, quando improvvisamente si è accasciata al suolo perdendo i sensi, colpita da un arresto cardiaco: sono stati attimi di grande paura per le condizioni di una bambina di 10 anni, poi stabilizzata con un defibrillatore e portata in codice rosso all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

L’allarme è scattato attorno alle 18 quando la bimba, residente nella zona e che non stava praticando alcuna attività sportiva, ha accusato il malore: immediata l’arrivo dei soccorsi della Croce Blu di Gromo e di un’automedica in arrivo da Bergamo con a bordo un defibrillatore.

Nel frattempo si era già alzato in volo un elicottero, arrivato sul posto in pochi minuti: una volta stabilizzate le sue condizioni, la bambina è stata trasportata d’urgenza all’ospedale cittadino dove si trova ricoverata in terapia intensiva e in prognosi riservata.

Le sue condizioni rimangono critiche ma è ancora troppo presto per poter fare una valutazione sui danni che il malore potrebbe averle provocato.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI