Il raduno

Da Bergamo a Clusone, il grande successo dei maggiolini

Il tradizionale autoraduno orobico ha coinvolto più di 250 esemplari, dalla fine degli anni 1950 ad oggi, ed ha percorso la bergamasca, tra Bergamo e la val Seriana.

Grande successo di pubblico per i Maggiolini provenienti da tutta Italia. La tre giorni biennale (1, 2 e 3 aprile), molto attesa dagli appassionati e simpatizzanti dell’automobile icona Volkswagen, giunta quest’anno alla 10° edizione, ha fatto tappa – sulla via per Clusone – a Bergamo da Bonaldi per ammirare alcune vetture storiche provenienti della Collezione “Auto e Moto Lorenzo Bonaldi”. Tra queste, un Maggiolino 1200 del 1963, un Maggiolino “Foria” del 1959, una Pescaccia del 1977 e una Karmann Ghia del 1965

Il tradizionale autoraduno orobico ha coinvolto più di 250 esemplari, dalla fine degli anni 1950 ad oggi, ed ha percorso la bergamasca, tra Bergamo e la val Seriana.

Maggiolini 2
Maggiolini 3
Maggiolini 4
Maggiolini 5
Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI