A Geo & Geo l’esperienza di un giovane agricoltore bergamasco - BergamoNews
A raitre

A Geo & Geo l’esperienza di un giovane agricoltore bergamasco

L’esperienza imprenditoriale di Daniele Filisetti, giovane agricoltore di Endine Gaiano, verrà presentata giovedì 24 marzo durante la trasmissione "Geo & Geo" in onda su Rai 3 a partire dalle 16 circa.

L’esperienza imprenditoriale di Daniele Filisetti, giovane agricoltore di Endine Gaiano, verrà presentata giovedì 24 marzo durante la trasmissione “Geo & Geo” in onda su Rai 3 a partire dalle 16 circa.

Yogurt, formaggi tradizionali e formaggi tipici espressione del territorio del Val Cavallina faranno da filo conduttore alla storia dell’azienda della famiglia di Daniele, che ha puntato sulla multifunzionalità per crescere e svilupparsi. Oltre ad essere punto di Campagna Amica infatti è dotata di un caseificio aziendale e trasforma direttamente parte del latte che produce.

Accompagnato dalla conduttrice Sveva Sagramola, Daniele in studio illustrerà la variegata produzione della sua azienda e racconterà anche il percorso che lo ha portato a scegliere di diventare, con orgoglio, agricoltore.

“Geo & Geo – sottolinea Coldiretti Bergamo – è una trasmissione molto gradita dal grande pubblico e ha un grande seguito. Daniele Filisetti, che è anche Delegato di Coldiretti Giovani Impresa Bergamo, avrà quindi l’opportunità di rappresentare e far conoscere la realtà dinamica e innovativa dei giovani agricoltori”.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it