Quantcast
Bella da togliere il fiato: Città Alta si spegne ma incanta tutti - BergamoNews
M'illumino di meno

Bella da togliere il fiato: Città Alta si spegne ma incanta tutti fotogallery

Il Comune di Bergamo ha aderito alla campagna 'M'illumino di meno' spegnendo le luci di Città Alta. Dalle 21.45 alle 22.45 l'illuminazione pubblica di Bergamo Alta si è spenta lasciando spazio a cento candele, accese per creare un'atmosfera soffusa e affascinante tra le vie del centro.

Sono le 21,45 quando calano buio, silenzio e stupore. Come a teatro, la gente arriva un po’ prima, in attesa che si abbassino le luci. Piazza Vecchia si ferma, chiude gli occhi per un attimo. Al posto suo li aprono le centinaia di visitatori, accorsi per ammirarla diversa da come l’avevano vista prima: completamente vestita di nero e illuminata dalle luci delle candele, sberluccicanti come tante paillettes. Elegante come sempre, Città Alta. Sublime anche in abito da sera.

Tanto bella da far passare in secondo piano il ‘messaggio’ di questa serata a lume di candela: ovvero, la campagna “M’illumino di meno”, volta a sensibilizzare al risparmio e a un più corretto consumo energetico. Il Comune di Bergamo ha aderito alla campagna spegnendo le luci del suo luogo simbolo, Città Alta: dalle 21.45 alle 22.45 l’illuminazione pubblica di Bergamo Alta si è spenta lasciando spazio a cento candele, accese per creare un’atmosfera soffusa e affascinante tra le vie del centro storico.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI