Accordo Aegee Bergamo-Lions: action weeks con i giovani per i giovani - BergamoNews
La partnership

Accordo Aegee Bergamo-Lions: action weeks con i giovani per i giovani

E' ufficiale la collaborazione tra Aegee-Bergamo e i Lions: una partership che genera interazioni tra le due realtà con i giovani come obiettivo.

Aegee Bergamo e Lions American Football Bergamo con i giovani e per i giovani: è ufficiale l’accordo tra la più grande associazione giovanile Europea e i Leoni nero-oro, per una partnership che nasce dall’idea di generare interazione tra le due realtà, per la quale ci si promette serietà, impegno e spirito di collaborazione.
La realtà di Aegee, che trova a Bergamo terreno fertile per l’organizzazione di eventi internazionali, feste, attività culturali e sportive, ha permesso a migliaia di ragazzi di partecipare a numerosi appuntamenti, di crescere e sperimentare diverse attività, oltre che di fare nuove conoscenze e stringere legami. Legami come quello stipulato con i Leoni del Football Americano, che trova in Aegee una realtà ad obiettivo comune, pronta ad accogliere nuove sfide, con i giovani, per i giovani. Il Football Americano inoltre, disciplina molto popolare negli USA, sarebbe un ottimo punto di contatto con gli studenti stranieri.

Aegee-Bergamo  si impegna a promuovere a livello locale tra i giovani bergamaschi gli ideali Europei, attraverso attività come campagne dedicate, seminari, Action Weeks ed eventi per il tempo libero che coinvolgono anche gli studenti stranieri presenti sul nostro territorio e, a livello internazionale, fornendo l’opportunità di partecipare a conferenze, Summer University e viaggi per poter scoprire tutta Europa con gli occhi di chi ci abita.

Da parte del Presidente dei Lions Lino Federico, dello Staff Dirigenziale e Tecnico, dei giocatori e addetti Stampa un benvenuto in famiglia a tutto lo Staff di Aegee-Bergamo per una nuova scoppiettante stagione di collaborazione, colorata nero-oro ovviamente.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it