Quantcast
Whatsapp diventa gratuito, non si pagheranno 89 centesimi all'anno - BergamoNews
Tech

Whatsapp diventa gratuito, non si pagheranno 89 centesimi all’anno

Fino ad ieri, dopo il primo anno, il colosso della messaggistica mobile richiedeva agli utenti il pagamento di un abbonamento annuale per poter utilizzare il servizio: 89 centesimi all'anno.

Non che fosse una cifra esosa, ma Whatsapp ha deciso comunque di diventare totalmente gratuito. Fino ad ieri, dopo il primo anno, il colosso della messaggistica mobile richiedeva agli utenti il pagamento di un abbonamento annuale per poter utilizzare il servizio: 89 centesimi all’anno.  L’applicazione, acquistata da Facebook per 19 miliardi di dollari due anni fa, conta oltre 900 milioni di utenti attivi al mese.

Sulla sua monetizzazione si sono divisi gli analisti, tra chi pronosticava l’introduzione della pubblicità e altre soluzioni. In realtà WhatsApp ha continuato in questi anni con lo stesso modello di business, ossia gratuita per il primo anno e poi a pagamento.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI