I sindaci pronti a varare un protocollo contro l'emergenza smog - BergamoNews
La decisione

I sindaci pronti a varare un protocollo contro l’emergenza smog

Un protocollo operativo con l'obiettivo di affrontare nuove emergenze smog attraverso misure strutturali in caso di innalzamento sistematico del livello del Pm10.

Un protocollo operativo con l’obiettivo di affrontare nuove emergenze smog attraverso misure strutturali in caso di innalzamento sistematico del livello del Pm10.

Il documento verrà studiato nei prossimi giorni e sottoposto a tutte le amministrazioni dell’area critica, così come deciso dal tavolo di coordinamento riunito nella sala Viterbi della provincia di Bergamo. La stessa assemblea dei primi cittadini ha stabilito di rinnovare il Patto dell’Aria con provvedimenti che verranno redatti da un gruppo di lavoro coordinato da via Tasso.

Nel frattempo verrà applicato un protocollo istituzionale ancora in fase di definizione. L’idea è stata lanciata dal sindaco di Bergamo Giorgio Gori e raccolta dagli altri amministratori: “Ci siamo riuniti in Giunta per discutere del tema inquinamento e abbiamo pensato che sarebbe opportuno studiare misure automatiche in caso di superamento dei limiti per diversi giorni. Per fare un esempio indicativo: dopo sette giorni di superamento della soglia, all’ottavo giorno variamo un’ordinanza di limitazione del traffico degli Euro 3 Diesel. Dopo 20 giorni consecutivi si possono attivare le targhe alterne e così via. Non è detto che queste misure vadano bene per tutte le amministrazioni”.

Il sindaco di Seriate Cristian Vezzoli, che settimana scorsa ha lanciato la prima riunione di coordinamento tra le amministrazioni, invita a puntare anche sulla sensibilizzazione: “L’emergenza smog non parte da dicembre 2015. Accanto alle buone intenzioni di governo e Regione dobbiamo rimettere sul tavolo il patto dell’aria. Noi abbiamo dato due direttive: abbassare il riscaldamento degli edifici e contenimento del traffico inquinante. Inoltre sarebbe bene varare iniziative di sensibilizzazione: dobbiamo far capire ai cittadini che la salute è un bene primario”.

 

leggi anche
  • La manifestazione
    Cittadini in bici con Legambiente: “Ora un piano serio contro lo smog”
    Manifestazione Legambiente smog
  • Il vertice
    Incontro dei sindaci per emergenza smog, Angeloni: “Meglio i fatti dei tavoli”
    Generica
  • L'invito
    Seriate chiama i sindaci della zona critica: mercoledì incontro su emergenza smog
    Municipio di Seriate
  • Politica
    Il Pd al sindaco: “Ma noi a Seriate cosa facciamo contro lo smog?”
    Milano, si cerca di combattere l'inquinamento
  • Smog
    A Milano lo smog è aumentato nonostante il blocco totale del traffico
    Targhe alterne a bergamo
  • I dati
    Primi effetti delle precipitazioni: Pm10 nei limiti in tutta la provincia
    smog
  • Smog
    A Bergamo Pm10 ancora sopra il limite, nonostante la neve
    neve a bergamo le fotografie social
  • Qualità dell'aria
    Pm10, ancora bollino rosso il 1 gennaio: pioggia e neve dovrebbero aiutare
    bergamo
  • I dati
    Secondo giorno di targhe alterne: Pm10 a 39, prima volta sotto il limite a dicembre
    Generica
  • I dati
    Nel primo giorno di targhe alterne Pm10 a 57, sempre oltre il limite
    Generica
  • I dati
    Domenica poche auto a Bergamo, ma Pm10 ancora sopra i limiti
    smog
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it