Quantcast
Ancora vandali alla sede dell'Arci: croce celtica sulla targa - BergamoNews
Il caso

Ancora vandali alla sede dell’Arci: croce celtica sulla targa

Per la seconda volta in poco più di un mese la porta d'ingresso alla sede dell'Arci e della Uisp di Bergamo è stata oggetto delle attenzioni di vandali che hanno imbrattato la targa con scritte nere e simboli dell'estrema destra.

Per la seconda volta in poco più di un mese la porta d’ingresso alla sede dell’Arci e della Uisp di Bergamo in via Quarenghi è stata oggetto delle attenzioni di vandali che hanno imbrattato la targa con scritte nere e simboli dell’estrema destra.

“Oggi l’Arci di Bergamo ha subito un secondo atto vandalico di stampo fascista, a distanza di un mese dal primo – spiega Massimo Cortesi, presidente di Arci Lombardia -. È stata imbrattata con vernice nera la targa della sede di via Quarenghi ed è stato anche tratteggiato un simbolo fascista. La preoccupazione dei soci e dei volontari Arci, di fronte a queste intimidazioni, sta naturalmente aumentando ma non comporterà nessuno stop delle attività, anzi si programmeranno maggiori azioni culturali nei prossimi mesi
Quello che l’Arci chiede è che la solidarietà della cittadinanza si trasformi in piccoli atti concreti. Per questo motivo i giorni 7 e 8 gennaio saranno aperti gli uffici per due giornate straordinarie di tesseramento e per ricordare tramite documenti, video ecc la storia antifascista bergamasca. Si chiede inoltre alle istituzioni locali e alle forze dell’ordine una attenzione particolare contro il crescendo di queste incostituzionali realtà neo fasciste”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Speed check
Bassa
Speed check a Treviglio A due giorni dall’installazione uno già vandalizzato
Atti vandalici alla Cgil: la reazione di Fratelli d'Italia
Fratelli d'italia
Atti vandalici alla Cgil “Non basta dissociarsi Studenti: pulite e pagate”
Cirttà alta
La lettera
“Città alta vandalizzata, sta diventando un luna park E’ questo che vogliamo?”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI