BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’inverno che non c’è: dicembre anomalo, niente neve fino a Natale

Continua ad allungarsi il periodo anticiclonico che dura da almeno un mese e che sta determinando un periodo decisamente secco ed anomalo: diverse località non ricevono piogge importanti anche da oltre 30-40 giorni.

Più informazioni su

Niente inverno in Italia per il momento, tende ad allungarsi il periodo anticiclonico che dura da almeno un mese e che sta determinando un periodo decisamente secco ed anomalo. A parte l’ assaggio invernale di fine novembre poi praticamente il nulla da ottobre. Diverse località non ricevono piogge importanti anche da oltre 30-40 giorni, sottolineano gli esperti di 3bmeteo.com

Il meteo in Italia continuerà ad essere dominato dall’alta pressione; lo farà anche nei prossimi giorni e non si intravedono sostanziali modifiche nel medio termine di un assetto barico caratterizzato da un vortice polare molto forte. Questa situazione limita le discese fredde mentre ne favorisce l’avanzata degli anticicloni che si comportano come se fossimo in estate. Niente inverno dunque da Milano a Roma.

Non è solo l’Italia a patire di questa situazione. Molte Nazioni d’Europa vivono il non inverno con assenza di precipitazioni e temperature sopra media. Solo nelle zone soggette alle nebbie o alle nubi basse le temperature sono in linea col periodo. Nei prossimi giorni la situazione di stasi anticiclonica sarà aggravata da un pacchetto di aria calda in quota che dal Marocco risalirà verso Spagna, Francia e Mitteleuropa andando ad irrobustire la bolla nord africana che non vuole proprio saperne di andare via.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.