Quantcast
Ditta bergamasca nei guai Passava dal Telepass senza pagare: evasi 102mila euro - BergamoNews
In autostrada

Ditta bergamasca nei guai Passava dal Telepass senza pagare: evasi 102mila euro

La Polizia stradale di Alessandria ha sequestrato 44 mezzi a una ditta di autotrasporti bergamasca: 4.464 pedaggi non pagati passando indebitamente dalle corsie riservate Telepass o Fast-Pay per un danno complessivo di 101.856,18 euro.

Per 4.464 volte sono passati dai varchi autostradali riservati ai clienti Telepass o al Fast-Pay senza pagare nemmeno un euro per un danno di 101.856,18 euro ai danni della SATAP, concessionaria autostradale per la A21 Torino-Piacenza e la A4 Torino-Milano: per questo motivo la Polizia stradale di Alessandria, con l’ausilio della squadra di Polizia Giudiziaria del Compartimento Polizia Stradale “Piemonte e Valle d’Aosta” di Torino, ha sequestrato 44 veicoli industriali e commerciali (11 nell’immediato e 33 in fase di ricerca) intestati ad un’impresa di autotrasporti con sede in provincia di Bergamo, alla quale viene contestata l’elusione e l’evasione sistematica del pedaggio autostradale.

L’attività di indagine ha preso il via da un approfondito monitoraggio da parte della SATAP che aveva riscontrato le gravi irregolarità della ditta bergamasca: il modus operandi dei conducenti era sempre lo stesso e prevedeva l’ingresso nelle corsie riservate per poi chiedere l’intervento a mezzo citofono dell’esattore allo scopo di ottenere l’erogazione automatica del modulo da utilizzarsi per il pagamento nei 15 giorni successivi.

Pagamenti che non sono mai stati effettuati e, inoltre, in alcuni casi la strategia prevedeva una manovra pericolosissima per la sicurezza stradale: i mezzi si accodavano infatti ad altri veicoli in uscita dalla pista Telepass riuscendo a transitare prima che la sbarra si abbassasse.

Una strategia che la ditta di autotrasporti bergamasca ha attuato in modo costante e durante un considerevole arco temporale causando un grave danno patrimoniale non solo alla SATAP ma anche alle casse dello Stato che incassa poco più del 50% dei pedaggi autostradali.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Generico
La denuncia
“Non mi ha dato i soldi” A Ponte San Pietro la truffa del resto-Video
Generico
I furti
“Ti sono cadute le monete” E intanto il complice lo derubava: presi – Video
telepass parcheggi
La novità
Alzano Lombardo, la sosta sulle strisce blu si paga con l’App Telepass Pay
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI