Quantcast
I ladri rubano il ricordo della figlia morta a 6 anni: l'appello della mamma - BergamoNews
Verdello

I ladri rubano il ricordo della figlia morta a 6 anni: l’appello della mamma

Tra le cose che i ladri sono riusciti a portare via, però, ci sarebbe anche un braccialettino d'oro che la signora conservava con immensa cura da più di trent'anni: era l'ultimo ricordo rimasto della figlia morta nel 1982, all'età di sei anni.

Hanno seguito i suoi spostamenti e sono riusciti ad entrare nella sua abitazione in cerca di soldi e oggetti di valore. Dei malviventi venerdì 6 novembre hanno fatto visita, a Verdello, all’abitazione della signora Mariu, una pensionata invalida di 75 anni che non ha potuto far altro che avvertire le forze dell’ordine dopo la spiacevole sorpresa ricevuta. Tra le cose che i ladri sono riusciti a portare via, però, ci sarebbe anche un braccialettino d’oro che la signora conservava con immensa cura da più di trent’anni: era l’ultimo ricordo rimasto della figlia morta nel 1982, all’età di sei anni.

"Non è tanto quel che han potuto portarle via che ferisce, ma la consapevolezza che qualcuno abbia avuto modo di studiare i movimenti di una persona fragile e debole e di colpirla sapendo di farcela facilmente – ci scrive un vicino di casa della signora -. Continuo a pensare che a poco servono pensieri di vendetta o recriminare inasprimenti di pena, penso invece che bisognerebbe coltivare una cultura del rispetto e della solidarietà. Il profitto e la cultura dominante del successo, perseguito anche per vie traverse, che non guarda in faccia a nessuno, genera e alimenta, come effetto collaterale, generazioni di incoscienti frustrati, privi di sentimenti, di improvvisati nullafacenti disposti a tutto, fino a umiliare chi è indifeso e vulnerabile. Domani ricominceremo, ancora una volta, cercando di non perdere quel sorriso lungamente cercato in questi mesi di fatica e dolore. Il/la ladruncolo/a che ha messo a soqquadro la casa di Mariu, semmai avesse un sussulto di rimorso nel leggere questo, possa restituire quanto di più caro le ha sottratto, non per il valore economico, ma per il valore affettivo che può avere un braccialettino d’oro di una figlia deceduta all’età di 6 anni".

Se qualcuno avesse notizie del braccialetto d’oro della signora contatti la redazione di Bergamonews allo 035-211607 oppure all’indirizzo mail bergamonews@gmail.com.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Generico
La denuncia
“Non mi ha dato i soldi” A Ponte San Pietro la truffa del resto-Video
Code lungo la A4 a Seriate
Sabato mattina
Incidente alle 7 in autostrada a Seriate: ferito un ventenne
Generico
I controlli
Nel centro di Bergamo con una mazza da baseball: denunciato dalla polizia
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI