Fratelli d'italia-an

Omicidio in via Moroni “Bergamo abbandonata: violenza è la quotidianità”

Fratelli d'Italia Bergamo commenta con amarezza l'omicidio avvenuto nella notte tra venerdì e sabato in via Moroni: “Chiediamo al sindaco e all'assessore alla Sicurezza di riferire urgentemente in Comune circa lo stato di sicurezza cittadina e la gestione del fenomeno migratorio”.

Il grave episodio di sangue e violenza avvenuto nella notte tra venerdì 30 e sabato 31 ottobre in via Moroni, dove un 33enne di origini senegalesi è stato accoltellato a morte nel corso di una maxi rissa tra extracomunitari avvenuta all’esterno di un noto locale della zona, ha allarmato i residenti e gli esponenti di Fratelli d’Italia An Daniele Zucchinali e Giuliano Verdi che in una nota hanno sollecitato l’intervento del sindaco Giorgio Gori e dell’assessore alla Sicurezza Sergio Gandi.

“Se confermato, l’episodio dimostrerebbe lo stato di abbandono della città sotto il profilo della sicurezza e della gestione dell’immigrazione e integrazione sul territorio. Episodi analoghi di risse quasi quotidiane fra extracomunitari sono stati denunciati da alcuni residenti delle vie Quarenghi, Paleocapa e S. Giorgio con un esposto, protocollato anche in Comune. Con tale esposto si denunciava, fra l’altro, anche lo spaccio di stupefacenti, sempre ad opera di cittadini stranieri, di fronte a chiese, scuole e oratori. L’esposto non ha avuto riscontri da parte del Comune, mentre gli episodi di spaccio e violenze continuano sotto gli occhi di tutti. Fino all’episodio mortale di questa notte. Fratelli d’Italia-AN, anche tramite la presidente Giorgia Meloni, denuncia da tempo la speculazione economica che  si nasconde dietro ai flussi migratori, che in tempo di crisi rischiano di ridursi all’importazione di manovalanza criminale”.

Infine la richiesta all’amministrazione comunale: “Fratelli d’Italia-An chiede dunque al sindaco Gori e all’Assessore alla Sicurezza di riferire urgentemente in Comune circa lo stato della sicurezza cittadina e la gestione del fenomeno migratorio sul territorio comunale”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
leggi anche
Generico
Bergamo
Tragedia in via Moroni 33enne muore accoltellato Preso presunto omicida
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI