Politica

Pezzoni la spunta ancora: respinta la sfiducia Maggioranza fuori dall’aula

La scadenza della maggioranza è fissata al 25 novembre e 25 novembre sarà. Giuseppe Pezzoni sarà sindaco di Treviglio fino a quella data, poi si dimetterà come annunciato qualche settimana fa.

La scadenza della maggioranza è fissata al 25 novembre e 25 novembre sarà. Giuseppe Pezzoni sarà sindaco di Treviglio fino a quella data, poi si dimetterà come annunciato qualche settimana fa. E’ per questo motivo che martedì sera ha superato con un escamotage la mozione di sfiducia presentata dall’opposizione. La maggioranza è uscita dall’aula e il documento non è passato. Il primo cittadino, che ha ammesso di guidare come preside l’istituto dei Salesiani senza essere laureato, ha dichiarato di non aver ricevuto ancora nessuna comunicazione dalla procura di un’eventuale indagine nei suoi confronti.

Nel pubblico nuovo “flash mob” degli esponenti del Movimento 5 Stelle che si sono presentati in aula con barattoli di yogurt con data di scadenza: “Giunta Pezzoni. Yogurt melmoso con mele marce a Pezz(ett)oni. Scadenza il 25 novembre”. Alcuni militanti di Forza Italia invece hanno sfoggiato il lutto al braccio.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Beppe Pezzoni
La confessione
Professore e preside, il sindaco di Treviglio Pezzoni ammette: non ho la laurea
Giuseppe Pezzoni
Il caso
Treviglio, Pezzoni sindaco e preside senza laurea E’ indagato per truffa e falso
Generico
A treviglio
Pezzoni, dopo la laurea falsa indagato per abuso d’ufficio Blitz della Finanza in Comune
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI