Quantcast
Cene, bocconi avvelenati uccidono un cane: caccia aperta al colpevole - BergamoNews
Val seriana

Cene, bocconi avvelenati uccidono un cane: caccia aperta al colpevole

Due, finora, gli animali a quattro zampe incappati nello spiacevole "fuori-pasto": uno dei due non è riuscito a sopravvivere ed è morto dopo enormi sofferenze.

Bocconi avvelenati, è allarme a Cene. Nei giorni scorsi nella cittadina della Val Seriana sarebbero stati due gli sfortunati animali a quattro zampe incappati nello sfortunato "fuori-pasto", delle salsicce appositamente confezionate da un malintenzionato contenenti chiodi e lamette. Uno dei due cani, purtroppo, non ce l’ha fatta: poche ore dopo aver ingoiato l’alimento è morto dopo enormi sofferenze. L’altro, invece, è riuscito a sopravvivere anche grazie all’intervento di un veterinario.

A Cene è comunque già scattato l’allarme: sono diverse le segnalazioni che sono arrivate alla nostra redazione di cittadini che hanno voluto denunciare l’accaduto. La caccia all’autore del gesto è già stata aperta.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
leggi anche
Generico
Il caso
Bocconi avvelenati ai cani, è giallo L’allarme del sindaco di Torre Boldone
Cani avvelenati a Zogno: un esempio di bocconi letali
L'allarme
Bocconi avvelenati Cani in pericolo a Zogno Già sei casi a ottobre
Bocconi avvelenati
Valseriana
Bocconi avvelenati in Val Vertova, l’allarme del canile di Colzate
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI