• Abbonati
Bergamo

Punture meno dolorose per i bimbi: Tenaris dona il Veinsite al Papa Giovanni

Il Veinsite è una speciale apparecchiatura munita, al suo interno, di LED che emettono una luce "near infra-red" che aiuta i dottori a sapere perfettamente dove si trovano le vene. La donazione sarà presentata nel reparto di pediatria giovedì 8 ottobre.

Punture meno traumatiche e dolorose per i bambini. Il Veinsite sbarca al Papa Giovanni XXIII grazie alla donazione che TenarisDalmine farà giovedì 8 ottobre all’istituto ospedaliero di Bergamo.

Cos’è il Veinsite? Il Veinsite è una speciale apparecchiatura munita, al suo interno, di LED che emettono una luce "near infra-red" (meglio conosciuta come NIR). La  luce NIR è ampiamente assorbita dall’emoglobina venosa e fortemente diffusa dai tessuti circostanti. Il sistema ottico del Veinsite converte le differenze nella diffusione e nell’assorbimento dei NIR in un’immagine della vascolatura che è proiettata su uno schermo a cristalli liquidi posto nel caschetto, che permette così al dottore di sapere perfettamente dove si trovano le vene.

La donazione che TenarisDalmine farà al Papa Giovanni XXIII di Bergamo sarà presentata giovedì 8 ottobre alle 11.30 nel reparto di pediatria dello stesso ospedale.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI