In posa col cancro al seno: le foto cariche di speranza di Alessandro Cremona - BergamoNews
La campagna

In posa col cancro al seno: le foto cariche di speranza di Alessandro Cremona fotogallery

Quattordici donne malate di tumore al seno hanno deciso di farsi fotografare a distanza di un anno, durante e dopo le operazioni di chemioterapia. Il loro coraggio è stato immortalato per sempre nelle fotografie di Alessandro Cremona.

Nell’ambito delle manifestazioni "Ottobre in Rosa" – Mese internazionale della prevenzione al tumore al seno – l’Assessorato ai Servizi Sociali di Costa Volpino in collaborazione con Andos – Associazione Nazionale Donne Operate al Seno – e il fotografo Alessandro Cremona, presenta "Le Donne… Protagoniste, Sempre". Un progetto unico nel suo genere, dedicato alla sensibilizzazione e alla prevenzione del tumore al seno.

Durante tutto il mese di ottobre, la zona portici di Costa Volpino ospiterà la mostra fotografica a cura di Alessandro Cremona "Le Donne… Protagoniste, Sempre". Oggetto della mostra, quattordici donne malate di tumore al seno che hanno deciso di farsi fotografare a distanza di un anno, durante e dopo le operazioni di chemioterapia.

"Questo è un progetto che non può lasciare indifferenti – ha commentato l’Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Costa Volpino, Patrick Rinaldi -; un progetto rivolto a tutte le donne. Quattordici di loro hanno accettato di farsi fotografare calve durante le fasi della chemioterapia, per poi farsi nuovamente ritrarre con i capelli una volta conclusi i trattamenti. Quando una donna fronteggia una malattia terribile come il cancro al seno si vede costretta a ridefinire questioni importanti, come la propria femminilità e la propria identità di genere. Attraverso questa mostra e queste immagini vogliamo immortalare la convinzione che la femminilità continui ad esistere oltre e nonostante il cancro. Il nostro obiettivo è far sì che questa mostra diventi itinerante e far capire al maggior numero di donne possibile che sì, il cancro si può sconfiggere".

Oltre alla mostra – che toccherà anche i corridoi dell’ospedale di Esine – domenica 11 ottobre alle 20,30 è previsto un concerto al Pala Cbl di Costa Volpino. Focus dell’evento, ancora una volta, la sensibilizzazione e la prevenzione del tumore al seno.

Fabio Viganò 

leggi anche
  • La campagna
    I selfie senza trucco raccolgono 9,5 milioni per combattere il cancro
     #nomakeupselfie
  • La testimonianza
    Fabrizia contro il cancro: “Sono in libertà vigilata ma per ora ho vinto io”
    Fabrizia Lorusso, all'Ieo racconta la sua battaglia contro il cancro
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it