Bergamo è sempre più smart Attivati alla stazione i totem con gli orari di bus e tram - BergamoNews
Infomobilità

Bergamo è sempre più smart Attivati alla stazione i totem con gli orari di bus e tram

Niente più turisti spaesati (e disperati) alla ricerca della direzione giusta: nella zona della stazione sono stati attivati cinque totem con tutte le informazioni in tempo reale e gli orari di autobus urbani extraurbani e tram delle valli.

Niente più turisti spaesati (e disperati) alla ricerca della direzione giusta: nella zona della stazione sono stati attivati cinque totem con tutte le informazioni in tempo reale e gli orari di autobus urbani extraurbani e tram delle valli. Prima di oggi l’unico modo per orientarsi era consultare la tabella degli orari in ogni singola pensilina. Il nuovo servizio, a giudicare da pendolari e turisti che si sono fermati durante l’inaugurazione, riscuote già molto successo. Tre dei cinque totem propongono informazioni dinamiche, a scorrimento, che informano l’utente in merito agli autobus e al tram, ma in futuro potranno essere integrate anche con le condizioni del traffico stradale, tariffe ed agevolazioni per l’utilizzo dei mezzi pubblici, tempi medi di attesa per taxi e deposito bagagli, disponibilità dei noleggi, iniziative ed eventi del territorio. Il progetto è stato realizzato da Atb mobilità, con un investimento di 140 mila euro, in collaborazione con Steer Favies Gleave, società di consulenza internazionale tra le più importanti nel settore dei trasporti.

“Questi totem contengono informazioni che consentono di vivere questa piazza come un nodo di intermodalità fondamentale, così come era stata pensata – spiega il sindaco Giorgio Gori -. Il lavoro fatto da Atb va nella direzione di una città più smart. Da nostro punto di vista questo intervento aggiunge ulteriore attenzione all’area della stazione. Prossimamente speriamo di mettere mano al parcheggio metro park. L’intera zona, anche con la scelta di dare l’urban center all’associazione Bergamoscienza, diventa più vissuta, vivace e sicura”.

Soddisfatto il presidente di Atb Alessandro Redondi: “Con questa realizzazione Atb prosegue nella politica degli investimenti e dello sviluppo dei servizi, confermandosi come azienda protagonista sul territorio locale”. “Con questa realizzazione, una delle più avanzate d’Italia – commenta il direttore generale di Atb Gianbattista Scarfone – si completa l’idea progettuale proposta da Atb per il miglioramento dell’infomobilità di piazzale Marconi, ritenuta area strategica per l’aggregazione, l’interscambio, l’intermodalità e da attrezzare, quindi, con le tecnologie più avanzate”.

“Grazie all’accensione dei totem in piazzale Marconi si attua davvero quel polo intermodale, finora mai del tutto realizzato – dichiara Stefano Zenoni, assessore alla Mobilità del Comune di Bergamo -. Le segnaletiche di indirizzamento del flussi pedonali daranno vita a quella grande stazione a cielo aperto che è nella nostra visione, dove confluiscono ferrovia, autobus di città, Teb, servizi extraurbani e taxi”.

leggi anche
  • Mobilità
    Bergamo, parcheggi 2.0 Pannelli informativi per indirizzare le auto
  • Bergamo
    Operai al lavoro per installare i pannelli informativi in piazzale Marconi
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it