Quantcast
Da Calcio la zucca e l'anguria più grandi d'Italia: 564 e 70 kg - BergamoNews
Il concorso

Da Calcio la zucca e l’anguria più grandi d’Italia: 564 e 70 kg

Andrea Turmolli, 57enne di Calcio, affiancato dalla moglie Anna Baggi e dal pappagallo portafortuna Pato, ha portato sulla bilancia della sfida nazionale della zucca di Sale Marasino un gigante da 564 chili, oltre a un'anguria da 79 chilogrammi

La zucca e l’anguria più grandi d’Italia vengono da Calcio. Andrea Turmolli, 57enne di Calcio, affiancato dalla moglie Anna Baggi e dal pappagallo portafortuna Pato, ha portato sulla bilancia della sfida nazionale della zucca di Sale Marasino un gigante da 564 chili, coltivato in quattro mesi a Gallignano di Soncino, nel Cremonese.

Il secondo posto è andato alla bresciana Maria Rosa Buffoli, con una zucca di 508 chili. Erano in tutto 31 le zucche partecipanti al concorso. Assente quest’anno il pluricampione Sergio Moretti.

La zucca di Turmolli da domani sarà esposta a Expo 2015: "Un onore per me e per il mio paese -le parole del 57enne di Calcio – . Siamo felicissimi del traguardo, raggiunto nonostante le difficoltà climatiche di quest’anno e doppiamente entusiasti in quanto appassionati e non professionisti del settore. E’ la passione che ci dà la forza di fare queste cose".

Ma non solo zucche, perchè il bergamasco è arrivato primo anche nel concorso delle angurie con la sua anguria da 70 chilogrammi.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI