Quantcast
Investito dal furgone del meccanico in Belgio Grave Gianluca Facchetti - BergamoNews
Motocross

Investito dal furgone del meccanico in Belgio Grave Gianluca Facchetti

Il giovane bergamasco di Treviglio, parente del mitico Giacinto, è ricoverato a Genk in prognosi riservata: secondo le prime ricostruzioni, pare che il 15enne bergamasco sia stato letteralmente travolto dal furgone del suo meccanico che, posteggiato in un'area di sosta a Lommel, si è improvvisamente spostato.

Gianluca Facchetti è rimasto gravemente ferito dopo essere stato investito dal furgone del suo meccanico. Il giovane bergamasco di Treviglio, parente del mitico Giacinto, è ricoverato a Genk in prognosi riservata: secondo le prime ricostruzioni, pare che il 15enne bergamasco sia stato travolto dal furgone del suo meccanico che, posteggiato in un’area di sosta a Lommel, si è improvvisamente spostato.

Promessa del mondo della motocross italiana, il giovanissimo driver di Treviglio è stato sottoposto a due delicati interventi chirurgici. Ora è ricoverato in prognosi riservata: le sue condizioni sono molto gravi.

I genitori del ragazzo una volta avvisati del dramma si sono subito diretti verso la cittadina belga, dalla quale hanno poi autorizzato l’annuncio della notizia che è stata battuta anche dai media nazionali. Gianluca, primo al Motocross delle Nazioni Europee con l’Italia nel 2014, corre con la Ktm del De Carli Racing Junior Team nell’Europeo 125 ed è nell’orbita della FMI, che ha gli fatto giungere auguri e sostegno per una pronta e completa guarigione.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI