Il rogo

Foresto, incendio nella notte: distrutto un tetto, 4 ore per domare le fiamme

Vigilia di Ferragosto rovente per Foresto Sparso e per i tre stabili coinvolti nell’incendio divampato nella notte tra giovedì 13 e venerdì 14 agosto, intorno alle 3.

Vigilia di Ferragosto rovente per Foresto Sparso e per i tre stabili coinvolti nell’incendio divampato nella notte tra giovedì 13 e venerdì 14 agosto, intorno alle 3.

A seguito della chiamata ricevuta dalla centrale operativa dei vigili del fuoco è prontamente intervenuto il distaccamento estivo di Sarnico, che, fino al 27 agosto avrà sede al centro sportivo del paese.

Vista la vicinanza a Foresto Sparso la squadra è intervenuta immediatamente, alle 3.10 era già sul posto, cosa che ha permesso di limitare notevolmente i danni. Lodevole anche l’intervento dei residenti che con acqua e materiali a disposizione hanno dato il loro contributo.

A seguire sono giunte sul luogo dell’incendio anche 3 squadre di Bergamo e una di Palazzolo.

L’incendio, la cui causa è ancora incerta, è partito da un deposito di macchinari agricoli al pian terreno tra le colline di Foresto Sparso. Le fiamme hanno raggiunto anche l’abitazione adiacente il deposito, distruggendo circa 25 metri quadrati di tetto, e il fienile antistante il deposito danneggiando, però, solo una parte del tetto.

Nessuna struttura abitativa è stata intaccata a tal punto da essere resa inagibile.

Non si registrano né feriti, né intossicati.

Nessuna famiglia è stata sgomberata dalla propria abitazione.

Giorgia Latini

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI