Quantcast
L'AlbinoLeffe può sorridere Ripescato in Lega Pro Brescia in Serie B - BergamoNews
La decisione

L’AlbinoLeffe può sorridere Ripescato in Lega Pro Brescia in Serie B

Il Consiglio Federale della Figc ha deliberato all'unanimità i ripescaggi del Brescia in Serie B e di AlbinoLeffe e Pordenone in Lega Pro: la favola dei seriani può ricominciare dai professionisti e non dalla Serie D.

Brescia in Serie B, Pordenone e AlbinoLeffe in Lega Pro: è questa la decisione del Consiglio Federale della Figc che si è espresso nel pomeriggio di martedì 4 agosto conseguentemente al fallimento del Parma che riprenderà la propria corsa dalla Serie D.

La decisione più importante è senza dubbio quella che riguarda le Rondinelle, retrocesse in Serie B nella scorsa stagione, ma premiate a spese di Lecce e Cittadella grazie ai parametri di ultima classifica, bacino e tradizione del club.

Il patron dell’AlbinoLeffe Gianfranco Andreoletti si era detto pronto a ripartire anche dalla Serie D e invece, dopo l’ultimo posto nel girone A della stagione passata, potrà ricominciare la scalata dalla stessa categoria dalla quale è retrocesso sul campo nel maggio scorso: a fargli compagnia quel Pordenone che all’ultima giornata aveva salvato almeno l’onore sconfiggendo i seriani e chiudendo al penultimo posto.

“Il Consiglio federale – si legge nella comunicazione ufficiale da parte della Federazione Italiana Giuoco Calcio – esaminate le relazioni della Covisoc, ha deliberato all’unanimità il ripescaggio in Serie B della società Brescia e in Lega Pro delle società AlbinoLeffe e Pordenone”.

Per l’AlbinoLeffe, a questo punto, si spalancano nuovamente le porte dell’Atleti Azzurri d’Italia, unico impianto in provincia che risponde alle specifiche tecniche dei campionati professionistici e la cui disponibilità era fondamentale per il successo della domanda di ripescaggio.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Il ko dell'AlbinoLefe a Pordenone
Lega pro
Sconfitto a Pordenone e retrocesso in serie D: Albinoleffe, favola finita
Emiliano Mondonico, ex tecnico dell'AlbinoLeffe
L'intervista doppia
AlbinoLeffe retrocesso, Mondonico e Madonna: “Ora non bisogna mollare”
Gianfranco Andreoletti, patron dell'AlbinoLeffe
L'intervista
AlbinoLeffe, Andreoletti: “Ripescaggio? Speriamo E puntiamo sul Comunale”
Generico
Il caso
Per lo stadio di Bergamo l’AlbinoLeffe scrive al Comune: “Noi vogliamo esserci”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI