Sulla provinciale

Un 62enne investe capriolo con la moto a Lenna poi sbanda, cade e muore

Tragico incidente nella notte tra venerdì e sabato Lenna, lungo la provinciale. Un motociclista di 62 anni, Agostino Paganoni di Branzi ha perso la vita cadendo dalla moto intorno all'una e mezza, cercando di evitare di investire un capriolo che gli ha attraversato la strada.

Tragico incidente nella notte tra venerdì e sabato Lenna, lungo la provinciale. Poco dopo l’una e mezza di notto, un uomo di 62 anni, Agostino Paganoni di Branzi, in sella alla sua moto – una Suzuki – stava tornando a casa quando un capriolo è uscito da bosco e gli ha attraversato la strada. Paganoni ha cercato inutilmente di evitare l’investimento, ma ha colpito l’animale e poi è caduto a terra con la sua moto. Una caduta violentissima che gli è stata fatale.

Il capriolo è fuggito nel bosco, ma è stato ritrovato poche ore dopo senza vita a seguito delle ferite riportate dall’investimento. Sul posto sono intervenuti il personale del 118 e i carabinieri di Zogno. 

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Generico
News
Incidente stradale nella notte giovane motociclista muore a Levate
Generico
Valle seriana
Incidente tra Nembro e Selvino Muore motociclista di 34 anni
Generico
La tragedia
Moto contro ruspa a Casirate Muore centauro 23enne
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI