L'incidente

Paura ad Antegnate, bimbo di 6 anni rischia di annegare: salvato dai bagnini

Il piccolo è stato subito soccorso dai bagnini dell'impianto e si è ripreso sul posto ma è stato trasportato all'ospedale Papa Giovanni di Bergamo in gravi condizioni. Fortunatamente non è in pericolo di vita.

Grave incidente nella tarda mattinata al Central Park di Antegnate. Un bambino di 6 anni, che si stava divertendo in acqua, ha rischiato di annegare andando in arresto cardiaco. Subito soccorso dai bagnini dell’impianto, si è ripreso sul posto ma è stato trasportato all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo in gravi condizioni. Più tardi le sue condizioni sono migliorate e la prognosi è stata sciolta intorno alle 13.40: fortunatamente, non è più in pericolo di vita.

Provvidenziale, come detto, è stato l’intervento del personale del Central Park che in attesa dell’arrivo dei sanitari del 118 ha effettuato le prime operazioni di rianimazione, salvando di fatto la vita al piccolo. Il bimbo è stato trasportato all’ospedale di Bergamo con l’elisoccorso.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI