Quantcast
Valbrembo, nel frutteto a cogliere ciliegie: le mangi e poi le compri - BergamoNews
Km 0

Valbrembo, nel frutteto a cogliere ciliegie: le mangi e poi le compri fotogallery video

A Valbrembo l'Azienda Agricola Sant'Anna di Matteo Locatelli propone una singolare offerta: il cliente entra con la famiglia e gli amici nel frutteto, raccoglie direttamente le ciliegie e poi passa alla cassa.

Funziona così: si entra nel frutteto, si raccolgono direttamente dalla pianta le ciliegie, alcune si mangiano, e poi si passa alla cassa e si paga. L’idea è di Matteo Locatelli, 26 anni (nella foto), originario della Valle Imagna e titolare dell’Azienda agricola Sant’anna che con l’aiuto del papà Gianluigi e la mamma Anna gestisce quest’azienda.

Ci sono le serre in Valle Imagna per le fragole, poi le pesche ad Astino (50mila metri quadri), infine a Valbrembo 10mila metri di terreno con 18 tipi di duroni di ciliegie.

Gli studi di agraria e il sogno di realizzare questo sogno di offrire la frutta coltivata a chilometro zero. "Le persone vengono e raccolgono le ciliegie e poi passano alla cassa e pagano: un chilo di ciliegie costa 5 euro" racconta Matteo. Nel frutteto ci sono i versi dei falchi per tenere lontani gli uccelli golosissimi di questi frutti.

"La nostra è un’agricoltura biologica integrata – aggiunge Matteo – si insegna nello stesso frutteto come avviene la raccolta, per non rovinare la pianta e il raccolto del prossimo anno". Fino a fine giugno è possibile raccogliere ciliegie, poi a luglio ad Astino si propongono le pesche. Anche se si sta coltivando un vasto frutteto di albicocche per il prossimo anno.

"Abbiamo rifiutato la proposta della grande distribuzione, preferiamo il piccolo cliente, soddisfatto e parte del nostro progetto".

 

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Una sala dell''agriturismo Betel a Chiuduno
Coldiretti
Agripizza, pizza a Km 0 il debutto a Ferragosto in agriturismo a Chiuduno
Architetti di Bergamo
La novità
Architetture a Km 0 On line i progetti di architetti bergamaschi
Giorgio Gori e Carlo Pesenti
Il progetto
Orti urbani e cibi a km 0 Ricercatori di Harvard disegnano Bergamo 2.035
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI