Quantcast
Highlander più Diecimila: Bergamo il 6 giugno sarà capitale dell'atletica - BergamoNews
Gli appuntamenti

Highlander più Diecimila: Bergamo il 6 giugno sarà capitale dell’atletica

Si correranno sabato 6 giugno le due corse podistiche competitive organizzate dagli infaticabili Runners Bergamo: si partirà alle 18 con la Highlander Run a eliminazione diretta, e si proseguirà alle 19.30 con l'attesissima Diecimila Città di Bergamo.

Bergamo capitale dell’atletica. Succederà sabato 6 giugno, quando i Runners Bergamo torneranno in pista con le due attesissime manifestazioni diventate ormai un punto di riferimento per i podisti di tutto il nord Italia e non solo: la Highlander Run e la Diecimila Città di Bergamo.

HIGHLANDER RUN – Si inizierà sabato pomeriggio alle 18, sul Sentierone, con la gara a invito suggestiva e spettacolare denominata Highlander Run, dove 20 atleti di primo livello nazionale si sfideranno su un anello di 400 metri all’americana, ovvero ad ogni giro verrà escluso l’ultimo atleta che taglierà il traguardo, due minuti esatti di recupero e si ripartirà per un’altra “ripetuta” fino alla finale che ne decreterà il vincitore e la vincitrice.

DIECIMILA CITTA’ DI BERGAMO – Terminata questa gara ci si sposterà tutti nella zona di via XX Settembre dove alle 19.30 si sentirà lo sparo di partenza del Diecimila Città di Bergamo, competizione alla sua quarta edizione e già ben conosciuta nel circuito di queste gare per il notevole livello dei partecipanti (800 nel 2014, ora si punta ai mille), per la “velocità del percorso” e sopratutto per la bellezza del centro storico dove si corre. Questa 10 km omologata Fidal, si svolge in un circuito che viene ripetuto tre volte con l’arrivo sul Sentierone. Saranno premiati i primi dieci classificati e le prime dieci classificate, oltre alle tre società che avranno il maggior numero di iscritti.

Tutto il percorso, con l’ausilio della Polizia Locale e di numerosi volontari, verrà chiuso al traffico veicolare per permettere una maggior sicurezza agli atleti.

I due eventi sono stati presentati venerdì 29 maggio. Alla cerimonia sono intervenuti il presidente del comitato organizzatore e vicepresidente dei Runners Bergamo Enrico Felli, il presidente dei Runners Bergamo Virgilio Barcella, l’organizzatore della Highlander Run Luigi Ferraris e il consigliere regionale Fidal Amedeo Merighi. Tutti non hanno potuto fare a meno di sottolineare come "queste due manifestazioni siano per Bergamo una vetrina di straordinaria importanza, rese possibili anche e soprattutto grazie al grandissimo lavoro compiuto dai tanti volontari che metteranno in sicurezza i percorsi dall’inizio della prima gara fino alla chiusura della seconda".

Tra gli ospiti della conferenza di presentazione Giovanni Gualdi, campione italiano di maratona, e Michele Oberti, campione italiano sugli 800 metri e vicecampione italiano dei 1500 metri.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Generico
L'iniziativa
In bici fino a Capo Nord per beneficenza ai bimbi “E riscoprire la bellezza”
Generico
In croazia
Addio al calcio per l’ex atalantino Davor Vugrinec
Stefano Bonaccorso, oggi responsabile delle attività di base
Si dice che...
Atalanta, ribaltone pronto per il settore giovanile Più potere a Bonaccorso
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI