Quantcast
Acquisto con assegno falso Denunciato 40enne di Covo: truffa online a un'anziana - BergamoNews
Bellusco

Acquisto con assegno falso Denunciato 40enne di Covo: truffa online a un’anziana

Una 75enne di Bellusco aveva messo in vendita un'affettatrice professionale su un noto sito di e-commerce: il bergamasco, che aveva pagato con un assegno falso, è stato denunciato dai carabinieri per truffa aggravata.

Un 40enne di Covo è stato denunciato per truffa aggravata dai carabinieri di Bellusco: la vittima del raggiro una 75enne del paese brianzolo che aveva inserito un annuncio online.

La vicenda risale allo scorso mese di aprile quando la donna, con l’aiuto della nipote, aveva deciso di vendere un’affettatrice professionale sfruttando le potenzialità della rete e di un popolare sito di e-commerce che permette la compravendita di articoli usati, Subito.it.

Fissato il prezzo a duemila euro, la donna dopo poco tempo è stata contattata da un aspirante acquirente che ha subito trovato l’accordo per concludere la compravendita, pagando con un assegno. Una volta effettuata la transazione, però, la donna non è riuscita ad incassare la somma: l’assegno, infatti, è risultato falso, senza alcun legame con conti correnti esistenti.

L’anziana signora si è subito rivolta ai carabinieri di Bellusco che, dopo approfondite indagini per risalire all’indirizzo internet dal quale era stata effettuata la connessione, hanno individuato il 40enne bergamasco di Covo e lo hanno denunciato per truffa aggravata: gli inquirenti stanno verificando se a lui possano essere collegati altri raggiri eseguiti con modalità simili.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
leggi anche
Angolo della moto
Il caso
Acquista moto e sparisce Maxi truffa a Covo L’appello su Facebook
Generico
Carabinieri
“Vendo trattore, un affare” Truffa on line di un 60enne bergamasco: denunciato
Generico
In tv
Maxi truffa da 300mila €: geometra bergamasco scovato dalle Iene – Video
Generico
L'operazione
Furti, truffe, carte clonate: quattro arresti, perquisizioni ad Antegnate
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI