BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Peter Bernstein e il jazz mainstream al teatro Parenti fotogallery

Al teatro Parenti di Milano continuano i felici appuntamenti della domenica mattina col jazz, dopo l’applaudita inaugurazione del primo febbraio affidata al trio del pianista Kenny Werner.

Al teatro Parenti di Milano continuano i felici appuntamenti della domenica mattina col jazz, dopo l’applaudita inaugurazione del primo febbraio affidata al trio del pianista Kenny Werner. Per il secondo appuntamento della rassegna “Jazz al Parenti”, sabato 22 sul palcoscenico è salito il grande chitarrista Peter Bernstein, uno dei musicisti più importanti della scena jazzistica internazionale.

Un linguaggio fluido e misurato il suo, direi tradizionale, fatto di swing, feeling e tanto gusto. Insieme a Brad Mehldau e ad altri sommi musicisti della grande mela negli anni 90, Bernstein ha il merito di aver contribuito a dare nuovi impulsi al jazz americano.

Al Parenti si è presentato con un quartetto inedito e di grosso prestigio internazionale, formato da Sam Yahel al pianoforte, Omer Avital al contrabbasso e Gregory Hutchinson alla batteria.

Molta intesa tra loro e forte interplay tra la chitarra e il pianoforte. Avital in particolare, già collaboratore di artisti del calibro di Wynton Marsalis, Kenny Garrett, Brian Blade, Mark Turner, Joshua Redman, Brad Mehldau e Roy Haynes, dimostra di essere uno straordinario poeta del contrabbasso, oltre che un leader magnificato.

Il pubblico apprezza con calore tutto il concerto e chiede un doppio bis. La rassegna Jazz al Parenti prosegue domenica 12 aprile, sempre alle 11, con il Lew Tabackin Quartet.

Dario Guerini

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.