BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Greenway del Morla Dopo oltre un anno martedì si riapre

E' fissata per martedì 31 marzo alle 16 la riapertura ufficiale della Greenway del Morla che collega il quartiere di Valtesse a via Castagneta: era chiusa da oltre un anno per uno smottamento.

Più informazioni su

Dopo oltre un anno riapre la pista ciclopedonale del Morla, più nota come Greenway: il percorso, che parte da via Baioni e attraversando il quartiere di Valtessa finisce in via Castagneta, tornerà ad essere interamente agibile martedì 31 marzo alle 16 quando, alla presenza del sindaco Giorgio Gori e dell’assessore ai Lavori pubblici Marco Brembilla, verranno rimosse le barriere che ne impedivano l’accesso in via Valverde.

Solamente una decina di giorni fa si erano conclusi i lavori di pulizia della collina franata, con il taglio degli alberi pericolanti, ma per la riapertura ufficiale si è dovuto attendere l’accordo tra i proprietari dell’area e il Comune di Bergamo, dopo il ritiro della causa, acquisterà i terreni per circa 18mila euro dopo aver ripristinato il ponte del collegamento ciclopedonale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da pino

    portiamo pasticcini e vino …alleluia

  2. Scritto da Luca

    Alleluja! Più di un anno per un lavoro da una settimana. Grazie Gori (e anche Tentorio)…

  3. Scritto da Finalmente

    Grazie, era ora…..certo non siamo in ..
    Cina, palazzo di 15 piani costruito a tempo record
    Quanto tempo serve per costruire un hotel di 15 piani, resistente a terremoti del nono grado Richter, con isolamento termico e acustico, tripli vetri e completo di tutti gli impianti? In Cina ci sono riusciti in sei giorni. E’ l’Ark Hotel nella città di Changsha, realizzato con elementi prefabbricati, montati come pezzi di lego a una velocità che lascia sbalorditi

  4. Scritto da nico

    Cittadini rallegriamoci e partecipiamo numerosi alla riapertura della pista alla presenza del Sindaco e dell’Assessore! E magari segnaliamo che sarebbe da sistemare (e non solo riasfaltare) parte della pista che arriva alla passerella (visto che ci sono numerose crepe e probabilmente il terreno sottostante sta cedendo). Comunque complimenti agli assessori e agli uffici competenti: quasi 14 mesi per tagliare 4 piante e accorgersi che tutti i torti la proprietà non li aveva…