BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’Industrial Valve Summit 2015 in arrivo a Bergamo

Ha ottenuto ottimi risultati la Call for Paper del Congresso internazionale organizzato nell’ambito di IVS - Industrial Valve Summit, il nuovo evento internazionale dedicato alla filiera delle valvole industriali, in programma a Bergamo dal 27 al 28 maggio 2015.

Ha ottenuto ottimi risultati la Call for Paper del Congresso internazionale organizzato nell’ambito di IVS – Industrial Valve Summit, il nuovo evento internazionale dedicato alla filiera delle valvole industriali, in programma a Bergamo dal 27 al 28 maggio 2015.

Sono stati oltre 70 i contributi scientifici proposti alla data di scadenza ufficiale del 19 gennaio 2015. Il Comitato Scientifico indipendente di IVS – composto da esperti del settore, clienti finali, società di ingegneria, fornitori di servizi, enti e associazioni di categoria – ha valutato tutti gli abstract arrivati e ha selezionato 48 memorie da includere nel programma definitivo del Congresso, disponibile da oggi sul sito dell’evento, assieme al form di iscrizione.

Le memorie sono state presentate principalmente da società di primissimo piano, in rappresentanza dell’intera filiera delle valvole industriali e del flow control. Un numero significativo di contributi scientifici è arrivato anche da enti di ricerca, dal mondo universitario e da enti di normazione, italiani e internazionali.

È significativo inoltre sottolineare che oltre il 60% delle memorie sarà presentato da relatori internazionali. Questa è un’ulteriore conferma che – pur trattandosi della prima edizione – IVS è già riconosciuto come un evento di primo piano a livello mondiale.

Il comitato scientifico, dopo una prima fase di screening, si è riunito lo scorso 30 gennaio per finalizzare la scelta delle memorie da includere nel programma e definire le singole sessioni nominando i relativi chairman.

Il programma definitivo prevede 12 sessioni, suddivise nei quattro temi principali del Congresso. Per quanto riguarda il primo tema progettazione, sicurezza, materiali e trattamenti delle superfici – saranno presentate in totale 13 memorie; per il secondo tema sistemi di azionamento, controllo e comunicazione saranno presentate 13 memorie; nell’ambito del tema performance dei sistemi di tenuta saranno presentate 15 memorie; infine, per il tema standard e qualifiche saranno presentate 7 memorie.

I chairman individuati per le sessioni congressuali sono: Brian A. Lade (Syncrude Canada) e Ron Merrick (Fluor Corporation) per il primo tema; Umberto Navarra (Technip) e Alberto Leni (Saipem) per il secondo tema; David Edwin-Scott (ESA – European Sealing Association) e Jean-Michel Rivereau (Total) per il terzo tema; Pascal Vinzio (CEN – European Committee for Standardization) e Alexandre Popa (ISO – International Organization for Standardization) per il quarto tema.

Il quinto tema Business e Management sarà invece al centro di due tavole rotonde dedicate a due temi di particolare importanza per questo settore: Fusioni e acquisizioni nel settore delle valvole il 27 maggio e Sourcing globale in un mercato energetico in evoluzione il 28 maggio.

Maurizio Brancaleoni, presidente del Comitato Scientifico di IVS 2015, fornisce un commento complessivo sulle memorie selezionate: “I contributi scientifici selezionati per il Congresso, grazie anche al profilo elevato dei relatori, offriranno approfondimenti stimolanti e occasioni per condividere il know-how. I partecipanti potranno beneficiare della qualità e del livello di innovazione contenuto in tutte le memorie”.

I contenuti dei paper vanno ad offrire una panoramica aggiornata che abbraccia l’intera filiera delle valvole industriali: “Le memorie accettate – continua Brancaleoni – presentano tutte spunti interessanti che spaziano dai materiali ai sistemi di tenuta, dai trattamenti di protezione superficiale allo sviluppo di nuove soluzioni tecnologiche e progettuali, dalle valvole di regolazione ai sistemi di controllo e supervisione, dagli attuatori al confronto con i principali standard di riferimento”. Durante il Congresso IVS 2015, i partecipanti potranno conoscere quanto di meglio oggi il mercato sia in grado di offrire, in termini di prodotti e servizi di elevata qualità ed affidabilità, a totale vantaggio del rispetto delle persone, dell’ambiente e degli investimenti. 

Tra i contributi più innovativi dal punto di vista tecnologico – oltre a nuove tipologie di valvole – si parlerà anche dell’evoluzione nell’impiego di materiali speciali e applicazioni specifiche che adottano nuove tecniche di sensori e di strumentazione. In questo modo, i partecipanti potranno confrontarsi e conoscere le più recenti tecnologie wireless e legate alla sicurezza, utilizzate ad esempio in ambienti particolarmente critici come le applicazioni off-shore.

Per visionare il programma completo e per ulteriori informazioni su IVS 2015 visitare il sito www.industrialvalvesummit.com

IVS è anche su Twitter e Linkedin.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.