BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Alla libreria Ibs Bergamo Andrej Longo presenta il suo nuovo libro “Dieci”

Giovedì 26 marzo al punto vendita della libreria Ibs di via XX settembre a Bergamo è in programma un incontro con l’autore Andrej Longo. Per l’occasione, lo scrittore presenta il suo nuovo libro, “Dieci”.

Al punto vendita della libreria Ibs di via XX settembre, 93 a Bergamo è in programma un incontro con l’autore Andrej Longo. L’appuntamento è giovedì 26 marzo alle 18 ed è realizzato all’interno del Festival Culturale Domina Domna e con la collaborazione dell’Associazione "La scatole delle idee".

Per l’occasione, lo scrittore presenta il suo nuovo libro, “Dieci” (edito Adelphi). La presentazione del volume spiega: “Vanessa che "quando si mette le calze nere e la gonna corta di pelle pare proprio ‘na femmina"; il ragazzino tredicenne che uccide la madre "perché qualcuno doveva farlo", perché "ci sta un limite a tutto"; la ragazza che può raccontare solo a un gatto di stoffa di nome Monnezza cosa significhi abortire il figlio che suo padre le ha messo in pancia; il piccolo malavitoso costretto ad abbassare gli occhi davanti a un anziano pensionato pacatamente deciso a non abbassare i suoi; il ragazzo detto Reibàn che nel corso di una notte balorda in compagnia dei suoi amici Panzarotto e Rolèx ruba la macchina sbagliata (è la macchina di un boss) e si trova a dover uccidere per salvare la pelle: sono solo alcuni dei personaggi che il lettore incontrerà in questi dieci racconti, dieci come i comandamenti, e a questi intitolati. Un’immagine radicalmente nuova di Napoli”.

I racconti contenuti in “Dieci” sono ispirati proprio ai dieci comandamenti. Racconti per i quali Longo è stato insignito del premio Bagutta, del Premio Nazionale di Narrativa Bergamo (www.premiobg.it) e del premio Piero Chiara.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.