BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Aereo Germanwings precipita nel sud della Francia Morti i 150 passeggeri

Un aereo di linea della Germanwings è precipitato martedì mattina nel sud della Francia, schiantandosi contro una montagna nel dipartimento delle Alpi dell'Alta Provenza a Mèolans-Revel, nei pressidi Digne-les-Bain: a bordo dell'Airbus 320 ci sarebbero state 150 persone, nessuno sarebbe sopravvissuto.

Più informazioni su

Un aereo di linea della Germanwings, compagnia low cost che fa parte del gruppo Lufthansa, è precipitato martedì mattina nel sud della Francia, schiantandosi contro una montagna nel dipartimento delle Alpi dell’Alta Provenza a Mèolans-Revel, nei pressidi Digne-les-Bain: a bordo dell’Airbus 320 ci sarebbero state 150 persone, 144 passeggeri e 6 membri dell’equipaggio, e, secondo quanto riferito dal presidente francese Francois Hollande, non ci sarebbero superstiti.

Il volo 4U3525, decollato poco dopo le 10 dall’aeroporto di Barcellona El Prat con destinazione Dusseldorf, è scomparso dai radar alle 10.39: dopo aver raggiunto la quota di 38mila piedi in pochi minuti sarebbe poi sceso rapidamente a 6.800.

Attorno alle 10.47 il velivolo avrebbe inviato una richiesta d’aiuto, forse appena prima di schiantarsi su una montagna a circa 1800 metri di altitudine: Flightradar24, sito specializzato nel monitoraggio dei voli, ha segnalato una rotta anomala.

“Se le nostre paure fossero confermate – ha commentato l’ad di Lufthansa Carsten Sporh – sarebbe un giorno buio per Lufthansa. Speriamo di trovare sopravvissuti”.

Dopo aver temporeggiato sulla notizia, invece, l’account Twitter di Germanwings ha cambiato la propria immagine, passando dalle ali colorate a quelle in bianco e nero in segno di lutto.

Il relitto dell’Airbus 320, in servizio dal 1991, è stato individuato con facilità sul massiccio dell’Estrop ma la zona impervia rende difficile l’avvicinamento: è il primo disastro aereo in Europa di una compagnia low cost.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.