BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sant’Agata, Palafrizzoni discuterà un nuovo piano “Obiettivo sostenibilità”

L'amministrazione cambia piano: il recupero del complesso di San'Agata passerà da una nuova trattativa con il demanio per studiare una proposta più allettante per gli operatori immobiliari.

Più informazioni su

L’amministrazione cambia piano: il recupero del complesso di San’Agata passerà da una nuova trattativa con il demanio per studiare una proposta più allettante per gli operatori immobiliari. L’attuale riqualificazione infatti non ha scaldato il cuore (e soprattutto il portafoglio) di imprenditori che hanno dovuto fare i conti con oneri troppo elevati.

E’ il principale motivo che ha portato alla bocciatura dell’unico progetto presentato nel bando indetto da Palafrizzoni. “Ho incontrato il gruppo che ha presentato la proposta – spiega l’assessore alla Riqualificazione urbana Francesco Valesini -. Ci siamo confrontati sulle ragioni della bocciatura, legate alla sostenibilità economica dell’operazione. Lo schema proposto non sta in piedi, quindi ora apriremo una nuova fase. Torneremo al tavolo con il demanio valutando l’ipotesi di spacchettamento per valorizzare e rendere più fattibile il ragionamento anche solo su Sant’Agata”. Valesini è ottimista. “Adotteremo procedure di evidenza pubblica, ovviamente, perché vogliamo rispettare tutte le regole. Vogliamo contribuire ad aprire nuove prospettive, ma ci serve il sostegno di operatori economici”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da trottolino

    magari ci faranno la moschea

  2. Scritto da CIVES

    ritengo che andrebbero rivalutate attentamente alcune proposte d’utilizzo presentate alcuni anni fa in alternativa a quella ricettiva, quale ad esempio il progetto di farne una casa della musica in tutti i suoi aspetti, anche commerciale e artigianale. Si veda al proposito la tesi di laurea presentata da un gruppo di laureandi del politecnico di milano